Seleziona una pagina

Aggiornamento Addetti Antincendio – rischio alto

Chi deve/può frequentare il corso:

La formazione è obbligatoria per chi è incaricato dall’azienda, in accordo con il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, di gestire le misure antincendio ed evacuazione dei lavoratori nelle aziende ad alto rischio di incendio

Attestato:

L’attestato verrà rilasciato alla fine della lezione a coloro che avranno frequentato tutte le ore del corso.

PROGRAMMA DEL CORSO

Principi sulla combustione e l’incendio; le sostanze estinguenti; triangolo della combustione; le principali cause di incendio; rischi alle persone in caso di incendio; principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

Le principali misure di protezione contro gli incendi; vie di esodo; procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme; procedure per l’evacuazione; rapporti con i vigili del fuoco; attrezzature ed impianti di estinzione; sistemi di allarme; segnaletica di sicurezza; illuminazione di emergenza.

Presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi; presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale; esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di idranti e naspi.

Iscrizione pagamento e fatturazione

Una volta ricevuta la conferma dell’iscrizione procederete al pagamento del corso.
La ricevuta del bonifico dovrà essere inviata alla mail: gestione.sicurezza@apiform.to.it
Successivamente verrà emessa fattura.

 Le COORDINATE BANCARIE per il pagamento sono:
API FORMAZIONE S.C.R.L.
CREDEM BANCA
C.so Francia 16, 10143 Torino
IBAN: IT21V0303201002010000002745
Nella descrizione bonifico: cognome e nome partecipante

Cancellazione del corso
Qualora non si raggiunga il numero minimo di allievi, Api Formazione si riserva la facoltà di annullare il corso, di darne tempestiva comunicazione e di rimborsare interamente la quota versata.

Rinuncia
La presente iscrizione, autorizza Api Formazione ad emettere fattura indipendentemente dall’effettiva partecipazione, salvo rinuncia entro il termine indicato. Oltre i termini di rinuncia verrà trattenuto il 30% dell’importo, il restante 70% potrà essere utilizzato per la partecipazione ad altri corsi entro l’anno solare. Nel caso l’allievo non si presenti il giorno stabilito senza avere avvisato, verrà addebitato l’intero importo del corso.

La richiesta di spostamento dell’allievo ad un’edizione successiva e da ritenersi comunque una rinuncia.

Attestato
Il rilascio dell’attestato di frequenza è subordinato alla regolare frequenza del corso.
Gli attestati verranno recapitati in PDF tramite e-mail.

Richiesta documentazione corso
Per la compilazione di: registri aggiuntivi, c.v. docenti, copie di test di verifica, argomenti trattati, certificazioni di presenza e/o altra documentazione l’azienda dovrà provvedere a farne richiesta via mail o tramite il proprio dipendente durante lo svolgimento del corso.

INFORMAZIONI E COSTI

INIZIO DEL CORSO:

01/12/2020

DURATA DEL CORSO:

8 ore

CALENDARIO DEL CORSO:

01/12/2020 dalle 09:00 alle 13:00
04/12/2020 dalle 09:00 alle 13:00

Rinuncia gratuita fino alle 23:59 del 24 novembre 2020

RIVOLTO A:

Incaricato dall’azienda a gestire le misure antincendio ed evacuazione dei lavoratori nelle aziende ad alto rischio di incendio

POSTI ANCORA DISPONIBILI:

SI

ATTESTATO:

si

COSTO DEL CORSO:

ASSOCIATI:

144 + iva Euro

NON ASSOCIATI:

160 + iva Euro

AGEVOLAZIONI:

AGGIORNAMENTI SUL CORSO

Il D.Lgs 81/08 ha introdotto l’obbligo di aggiornamento per gli addetti antincendio.
In base all’articolo 37 comma 9 del D. Lgs 81/08 i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico.

Il 23/02/2011 con lettera circolare n. 12653 del Ministero dell’Interno, il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile-Direzione Centrale per la formazione ha fornito ai Comandi Provinciali del VV.F. indicazioni sui programmi, i contenuti e la durata dei corsi di aggiornamento.

Per quanto concerne la periodicità, si ritiene applicabile la medesima del D.M. 388/03 per gli addetti al Primo Soccorso che indica, la necessità di un aggiornamento ogni 3 anni.

FAQ

Nelle faq è possibile trovare approfondimenti su

  1. Chi e è l’addetto alla lotta antincendio e da chi viene nominato?
  2. Quali corsi deve frequentare?
  3. Quanti addetti al Primo Soccorso e quanti addetti antincendio devo avere?
  4. Chi fa parte della squadra delle emergenze?

SEGUI IL TAG:

VOTA:

Rate !

Dove trovarci

Iscriviti alla newsletter

Attività

Sicurezza

Sicurezza

Esplora

Apprendistato

Apprendistato

Esplora

Corsi

corsi

Esplora

Lavoro

Lavoro

Esplora

Consulenza

consulenza

Esplora