Seleziona una pagina

GESTIONE DEL SUBAPPALTO

edile

NUOVI CRITERI URGENTI SULL’ISTITUTO DEL SUBAPPALTO

Nel corso si tratteranno le complesse dinamiche del subappalto nei lavori pubblici con un’analisi approfondita delle direttive comunitarie  e della situazione attuale.
Attraverso una serie di moduli informativi si valuteranno le sottili differenze tra subappalti e subaffidamenti, esaminando il ruolo dell’avvalimento e del contratto d’opera.
Si approfondiranno le autorizzazioni e le comunicazioni necessarie, nonché le implicazioni pratiche del subappalto necessario e a cascata.

Inoltre, si analizzeranno le figure particolari come i contratti di collaborazione continuativi, il cottimo e l’associazione in partecipazione, offrendo una visione completa delle opzioni disponibili nel contesto del subappalto.

Ultimo ma non meno importante, si esamineranno le recenti modifiche legislative, concentrandoci su quelle che hanno riguardato la responsabilità solidale nella filiera  e sulla tracciabilità dei flussi finanziari, per garantire una comprensione completa delle normative attuali.

PROGRAMMA DEL CORSO

Indice argomenti Avv. Durazzo

  • Il subappalto nei lavori pubblici – le direttive comunitarie
  • Le procedure d’infrazione riferite alla normativa previgente
  • La situazione attuale
  • Subappalti e subaffidamenti:
    • Criteri distintivi
    • Rapporti con l’avvalimento e con il contratto d’opera
    • Autorizzazioni e comunicazioni alla SA
    • Il subappalto necessario
    • Il subappalto a cascata
    • Congruità della manodopera
  • Subappalti e subaffidamenti – Figure particolari:
    • I contratti di collaborazione continuativi
    • Figure particolari – Il cottimo
    • L’associazione in partecipazione
    • Distacchi
    • Distacchi e codatorialità nelle reti di imprese

Indice argomenti Bertoletti

  • Modifiche alla disciplina della Responsabilità Solidale degli appalti/subappalti
  • Tracciabilità dei Flussi finanziari ex D.lgs. 136/2010

 

DOCENTI

AVV. NICOLA DURAZZO  – STUDIO LEGALE ASSOCIATO DURAZZO PELLIZZARO
BARBARA BERTOLETTI  – RESPONSABILE UFFICIO LEGALE APITO

 

ISCRIZIONE PAGAMENTO E FATTURAZIONE

Ricevuta la conferma dell’iscrizione potrete procedere con il pagamento del corso che dovrà essere effettuato entro e non oltre il giorno precedente la prima lezione.
Successivamente al pagamento verrà emessa fattura.

 Le COORDINATE BANCARIE per il pagamento sono:
API FORMAZIONE S.C.R.L.
CREDEM BANCA
C.so Francia 16, 10143 Torino
IBAN: IT21V0303201002010000002745
Nella descrizione bonifico: cognome e nome partecipante

Cancellazione del corso
Qualora non si raggiunga il numero minimo di allievi, Api Formazione si riserva la facoltà di annullare il corso, di darne tempestiva comunicazione e di rimborsare interamente la quota versata.

Rinuncia

Il ritiro è gratuito fino a 5 giorni prima dell’inizio del corso. Oltre i termini:

– dal 1° al 4° giorno verrà richiesto il 30% dell’importo. Se già pagato, il restante 70% potrà essere utilizzato per una nuova iscrizione se svolta entro 24 ore dal ritiro oppure rimborsato con nota di credito dopo averci  fornito il vostro IBAN;
– dal 5° giorno verrà richiesto il 100% della quota.

La richiesta di spostamento dell’allievo ad un’edizione successiva è da ritenersi comunque una rinuncia.
I ritiri andranno esclusivamente comunicati tramite mail all’indirizzo manuela.colocci@apiform.to.it. Farà fede la data della mail.

Attestato
Il rilascio dell’attestato di frequenza è subordinato alla regolare frequenza del corso.
Gli attestati verranno recapitati in PDF tramite e-mail.

Richiesta documentazione corso
Per la richiesta di: c.v. docenti, copie di test di verifica, argomenti trattati, certificazioni di presenza e/o altra documentazione l’azienda dovrà provvedere a farne richiesta via mail durante lo svolgimento del corso.
Eventuali registri aggiuntivi di proprietà dell’azienda, verranno gestiti direttamente dall’allievo che dovrà presentarne copia in aula la mattina del corso.

INFORMAZIONI E COSTI

INIZIO DEL CORSO:

25/06/2024

DURATA DEL CORSO:

6 ore

CALENDARIO DEL CORSO:

25/06/2024 ore 14,00 – 17,00
27/06/2024 ore 9,00 – 12,00

presso Api Torino – Via Pianezza 123 Torino

Rinuncia gratuita fino alle 23:59 del 19/06/2024

 

RIVOLTO A:

A TUTTE LE IMPRESE IMPEGNATE NEL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI

POSTI ANCORA DISPONIBILI:

SI

ATTESTATO:

si

COSTO DEL CORSO:

ASSOCIATI:

150,00 + iva Euro

NON ASSOCIATI:

180,00 + iva Euro

AGEVOLAZIONI:

AGGIORNAMENTI SUL CORSO

FAQ

SEGUI IL TAG:

VOTA:

Rate !

Dove trovarci

Attività

Sicurezza

Sicurezza

Esplora

Apprendistato

Apprendistato

Esplora

Corsi

corsi

Esplora

Lavoro

Lavoro

Esplora

Consulenza

consulenza

Esplora